MILAN VIRTUAL TOUR: L’ULTIMA CENA

Probabilmente il dipinto più famoso di Milano, tante le riproduzioni e infinite le imitazioni, così come gli enigmi su di esso: Il Cenacolo di Leonardo da Vinci, databile al 1494-1498 fu realizzato su commissione di Ludovico il Moro nel convento adiacente al santuario di Santa Maria delle Grazie. Capolavoro assoluto del Rinascimento italiano, a causa …

MILAN VIRTUAL TOUR: GUCCI ART WALL

Come non menzionare la moda nella nostra rubrica sull’arte, soprattutto quando si unisce alla tecnica del murales? Oggi vi parliamo di una semplice facciata che si trova in tra corso Garibaldi (civico 111) e Largo la Foppa, famosa sede dei murales con cui Gucci presenta le sue collezioni (forse ricorderete ultimamente la collaborazione The North …

MILAN VIRTUAL TOUR: NEW TIMES FOR OTHER IDEAS / NEW IDEAS FOR OTHER TIMES

Nella nostra rubrica sull’arte a Milano abbiamo parlato di sculture, architettura, murales, graffiti. Oggi parliamo di riqualificazione e arte contemporanea. Come ridare vita a edifici ormai in disuso? Il caso del Palazzo delle Scintille, ex padiglione 3 della vecchia fiera, costruito nel 1923, è un esempio di nuova vita a livello di architettura. A richiamare …

MILAN VIRTUAL TOUR: NAPOLEONE DI CANOVA

Situata nel cortile d’onore dell’Accademia di Brera, la statua di Canova fu dedicata a Napoleone, rappresentato come un colossale Marte pacificatore, con il braccio destro che regge un globo dorato, dominato dalla Vittoria alata. Questa statua ha una storia un po’ curiosa in quanto è spesso definita come “copia”, ma in realtà si tratta di …

MILAN VIRTUAL TOUR: MELA REINTEGRATA

Quante volte passando per la stazione Centrale di ritorno da qualche viaggio o per prendere un treno si passa davanti a questa scultura in Piazza d’Aosta. Per l’artista Michelangelo Pistoletto la sua mela è “un’opera di interesse comune che significa cambiamento”. In che senso? Secondo le parole dell’artista, la mela è un simbolo che proviene …

MILAN VIRTUAL TOUR: STREET ART

Nata come movimento di controcultura delle periferie, oggi a Milano la street art sta vivendo un vero e proprio sdoganamento pubblico. Tuttavia, se da una parte il Comune ha firmato un patto con i writer per mettere a disposizione oltre cento muri liberi dove dare sfogo alla creatività (ammonendo severamente chi non rispetta le regole), …

Scuole Sostenibili: una nuova collaborazione per Milano Fuoriclasse!

Siamo molto onorati e orgogliosi di annunciare una nuova collaborazione: “Scuole Sostenibili: verso gli SDGS 2030”, un progetto che nasce dalla volontà di partecipare al bando “Solidarity Projects” degli European Solidarity Corps, iniziativa promossa dall’UE. I progetti di solidarietà mirano a sostenere lo sviluppo, il trasferimento e/o l’attuazione di pratiche innovative, la promozione dell’apprendimento tra …

MILAN VIRTUAL TOUR: IL BOSCO VERTICALE

10 ottobre 2014: il Bosco Verticale dell’Architetto Boeri viene inaugurato ai margini del quartiere Isola di Milano, rivelandosi come uno degli esempi di architettura più visionari in Italia ai giorni d’oggi. Replicato in diverse città per il suo mix di sostenibilità e design, come Losanna e Chicago, è stato oggetto di numerosi riconoscimenti; È stato …

MILAN VIRTUAL: L.O.V.E.

Irriverente, provocante, amato da molti e criticato da altrettanti, L.O.V.E (Libertà Odio Vendetta Eternità) è una scultura dell’artista Maurizio Cattelan inaugurata nel 2010 e situata in Piazza Affari. Quale significato dietro l’opera? La statua raffigura una mano intenta nel saluto fascista e tutte le dita sono mozzate eccetto il medio (da qui il suo nome …

Milan Virtual Tour: Binario 21

1943, Stazione Centrale di Milano: dal binario 21 partirono ventitré treni diretti ad Auschwitz e ad altri campi di concentramento. I vagoni originariamente destinati al trasporto postale, vennero riempiti di migliaia di persone perseguitate dagli occupanti nazifascisti: ebrei, partigiani e dissidenti politici. Il comando nazista locale, agli ordini del Capitano della Gestapo, definì le destinazioni …